Pelle secca e sensibile? Idratala con l’Urea stabilizzata

0
673

La pelle secca spesso può portare ad altri problemi dell’epidermide che ne causano l’invecchiamento precoce e favoriscono la comparsa delle rughe soprattutto sul viso. Per questo è importante indagarne le cause e scoprire quali sono i rimedi possibili.

Di solito la pelle secca si presenta fragile, ruvida al tatto, dal colorito spento e a volte desquamata. Questo proprio a causa della sua disidratazione. E’ importante ricordare che l’acqua è una delle componenti essenziali della pelle, circa il 60%, quindi quando il contenuto di acqua e sostanze nutritive che raggiunge lo strato corneo diminuisce, la pelle diventa secca.

Ma quali sono le cause?

Possono essere di varia natura:

  • Fisiologiche. Come ogni altro organo, anche la pelle, con il passare degli anni si assottiglia e variazioni ormonali come la menopausa possono influenzare il contenuto lipidico dell’epidermide e causare così eccessiva secchezza.
  • Ambientali. L’esposizione prolungata agli eventi atmosferici, al sole, al vento, all’aria condizionata, possono seccare la pelle a causa della riduzione di presenza di umidità nell’ambiente.
  • Prodotti e creme per il viso troppo aggressivi che invece di idratare la pelle ne causano la progressiva disidratazione
  • Alimentazione. Come in tutte le cose, anche in questo caso l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale. Per idratare bene la pelle è importante seguire una dieta ricca di acidi grassi insaturi ed aminoacidi.
  • Patologie. Esistono alcune patologie che possono causare la secchezza della pelle come psoriasi, allergie, ipotiroidismo, diabete, insufficienza renale, cirrosi.

E’ importante capire le cause così da attuare la giusta terapia, in quanto la pelle secca comporta dei danni non solo a livello estetico ma anche per la salute, infatti è più soggetta a batteri, virus e alla penetrazione di altre sostanze estranee nell’organismo.

Quali sono i rimedi e gli accorgimenti per prevenire la pelle secca?

Per prima cosa è importante non esporsi al sole o al vento senza l’adeguata protezione. Bere molti liquidi, evitare il fumo e seguire un’alimentazione sana sono tutti accorgimenti utili.

Pelle secca e sensibile, idratala con urea

E’ poi fondamentale detergere con cura la pelle: applicare almeno due volte al giorno una crema idratante e rimuovere le cellule morte con peeling e scrub, una volta a settimana utilizzare una maschera nutriente. Provate ad utilizzare una crema a base di urea stabilizzata, quest’ultima è ideale per le pelli secche in quanto garantisce un’idratazione profonda e dona al corpo un’immediata sensazione di comfort e morbidezza. L’urea è una sostanza naturale che si trova nella cute sana, nota per le sue proprietà altamente emollienti e idratanti. In cosmetica e in dermatologia l’urea, ricreata sinteticamente in laboratorio, viene impiegata come ingrediente nei trattamenti per reidratare la pelle arida e secca. Essa ha la capacità di trattenere l’acqua nel derma e rimuove le cellule cutanee morte: in questo modo non solo favorisce il processo di rinnovamento cellulare, ma accede più facilmente agli strati di pelle inferiori e svolge un effetto emolliente in profondità.

Vedi tutta la gamma di prodotti a base di Urea Stabilizzata >>>

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here